Grosseto

Lunedì, 06/07/09 La Staffetta delle Donne ha fatto tappa a Grosseto

Lorena e Hiina non si sono mai conosciute. Ma hanno avuto lo stesso destino. Entrambe sono morte per mano di un uomo. Sono le vittime di quello che, con un efficace quanto crudo neologismo, viene chiamato “femminicidio”. Nel nome di Lorena e Hiina e di tutte le donne che subiscono o hanno subito soprusi che L’Udi ha organizzato la “Staffetta di Donne contro la violenza”.

La Staffetta sarà a Grosseto dal 4 al 6 luglio 2009 con il seguente programma:

 4 luglio, ore 18.00 accoglienza Staffetta a Marina di Grosseto, porto turistico; corteo sul lungomare per raggiungere la sala del Centro Sociale Anziani dove viene presentata e spiegata l’iniziativa della Staffetta;si conclude con un breve concerto da parte del complesso di musica da camera, al femminile, dell’Accademia musicale G.B. Viotti.

5 luglio, ore 11.00 culto nella Chiesa Battista Via Piave 17 a cura del Movimento Femminile Battista, con predicazione di Claudia Angeletti dal testo biblico Le figlie di Lot.(Genesi 19) . ore 18.00 in località Preselle, presso l’Ass.ne Arcobaleno M.L. .- c.lo Arci  mostra fotografica dal titolo Essere Donna. Lettura di poesie e scritti di Anna Rosa Del Corona, Flavia Musella e Luciana Bellini (autrici del nostro territorio), con accompagnamento musicale. Segue cena di sostegno e performance di Danze Orientali a cura dell’insegnante Giulia Palmas.

6 luglio, ore 10.00 incontro presso il Consiglio Comunale di Grosseto con rappresentanti varie Istituzioni.  ore 18.30 a Marina di Grosseto, presso il Bagno Oscar, spettacolo delle donne del Teatro Studio di Grosseto. Segue cena a sostegno della Staffetta e intrattenimento danzante.

Il ricavato di tutte le iniziative andrà a sostegno del progetto di riapertura del centro antiviolenza dell’Aquila. 

Hanno aderito alla STAFFETTA: Centro Donna Donne in Nero, Sindacato Donne CGIL, Ass. Olympia De Gouges, donne di Amnesty International, C.lo Arcobaleno M.L. Preselle , Cittadinanza Attiva , Movimento Femminile Battista, Teatro Studio, Commissioni Pari Opportunità Comune e Provincia di Grosseto.

Fonte

Questa presentazione richiede JavaScript.