Corato

Dal 29 gennaio fino al 1 febbraio 2009 la città di Corato sarà protagonista a livello nazionale di una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. In questa occasione un gruppo di donne di Corato, in particolare la Federazione Donne Evangeliche Italiane con l’Associazione Artistica “LACARVELLA” organizzano presso la Chiesa Valdese, Corso Mazzini 27 : una mostra collettiva d’arte di giovanissime pittrici:Cinzia Matteucci, Annamaria De Bellis, Letizia Konderak, Yanira Delgado Altamirano; e una mostra personale della pittrice messinese Silvia Tolomeo: Regina di quadri

Domenica 1 Febbraio 2009 ore 19,00  Conferenza: Se questa è una donna.Scenari e significati delle violenze sulle donne, relatrici: Antonella De Benedittis Coordinatrice Area Migrazioni Comunità Oasi 2 di Trani, Isa Tancorre Co-responsabile Centro Antiviolenza di Roma & Attivamente coinvolte, onlus, Marisa Mastrototaro Federazione Donne Evangeliche Italiane Corato.  Angela Bini interverrà con una sua performance di danza.

Alla conclusione della serata accoglienza dell’Anfora proveniente dal Salento L’iniziativa nazionale e itinerante è promossa dall’UDI (Unione Donne in Italia) ed è patrocinata dal Comune di Corato, dalla Provincia di Bari e dall’ Istituto d’Arte di Corato. La Staffetta vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sulla continua violenza che subiscono le donne. L’artista Silvia Tolomeo ha realizzato un quadro proprio su questo tema: “Nella Realtà sono gli uomini a guardare i seni delle donne. Nel mio quadro sono i seni delle donne che guardano gli uomini perché l’amore di una donna va conquistato non rubato” dice Silvia Tolomeo. La Manifestazione non ha scopo di lucro, ingresso libero.

Trani 27 gennaio 2009

locandina CORATO 3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...